QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 27 maggio 2019

Attualità venerdì 28 agosto 2015 ore 19:38

150 ambulanti senza biglietto sbarcati a Campiglia

Dopo l'aggressione di ieri al capotreno la Polfer ha inasprito i controlli sulla stessa linea: a Campiglia è stato sbarcato chi era senza biglietto



CAMPIGLIA MARITTIMA — La reazione delle forze dell'ordine non si è fatta attendere e dopo l'aggressione che ha visto ieri come vittima il capotreno del treno regionale Pisa - Roma, ecco che sulla stessa linea questa mattina i controlli sono stati puntuali e approfonditi.

Imbarcati in forze su quella che è considerata una linea calda a causa dello spostamento di molti ambulanti dalla base pisana alla costa, le forze dell'ordine con l'aiuto della Polfer, ha fatto sbarcare nella stazione di Campiglia oltre 150 viaggiatori, tutti venditori ambulanti, sprovvisti di biglietto. Oppure muniti di tagliando ma o non vidimato oppure non regolare. 

Per tanti è consuetudine, infatti, acquistare un biglietto di una distanza più breve rispetto a quella realmente effettuata. Un maxi controllo, dunque, che ha provocato una mezzoretta di ritardo per gli altri viaggiatori. Ieri, il ritardo, era stato di 45 minuti dopo che il capotreno era stato colpito con un pugno a bordo treno e circondato in stazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Politica