QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 26°33° 
Domani 25°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 24 giugno 2019

Attualità giovedì 01 ottobre 2015 ore 11:48

Anche una piombinese per la torta da record

​Debora Saba è stata selezionata nella squadra di 300 pasticcieri che proveranno a realizzare la torta più grande del mondo e entrare nel Guinness



PIOMBINO — Una torta da una tonnellata. E' quello che proverà a realizzare la piombinese Debora Saba insieme ad altri 299 pasticcieri per entrare nel Guinness dei record. Un'impresa che la 43enne cake designer tenterà oggi a Milano e che le permetterà di poter dire di aver realizzato la torta più grande al mondo.

Il teatro della sfida è il polo fieristico Milano Rho in occasione dell’Hobby show, la manifestazione dedicata alla creatività, in contemporanea con Expo e a vigilare sulla preparazione ci sarà il giudice accreditato dal Gionness dei primati Lorenzo Veltri.

Debora corona così un sogno: dopo aver coltivato la propria passione per la pasticceria per anni, è stata selezionata nella squadra toscana dall’Associazione nazionale cake designer Italia: "Dire che sono emozionata è poco – ha confessato alla vigilia Debora – E’ un’esperienza inattesa e per me carica di significato. Partirò con la voglia di mettermi alla prova". 

Lei si occuperà, insieme ai colleghi cake designer, delle decorazioni in pasta di zucchero. "Di sicuro dovrò realizzare le montagne del Trentino", ha spiegato Debora. Sì, perché la torta sarà un omaggio all’Italia: uno stivale di 140 metri quadrati, realizzato con il pan di spagna e interamente decorato con mari, laghi, monti, parchi, vulcani e i più famosi monumenti del Bel Paese. 

La torta, assicurano gli organizzatori, sarà realizzata con ingredienti di prima qualità. A decretarne il successo le dodicimila persone che, gratuitamente, domenica potranno testarne la bontà. Se il team di 300 pasticcieri riuscirà nell’impresa, la “dolce Italia” entrerà nel Guinness world records. E Debora, grazie alla sua partecipazione e alla sua bravura, avrà portato un po’ di Piombino nel mondo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Lavoro

Spettacoli