QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani -0°11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 20 novembre 2018

Attualità martedì 16 ottobre 2018 ore 10:45

Commercio su aree pubbliche, addetti a confronto

Viola Ferroni

L'assessora Ferroni raduna esercenti e associazioni di categoria per fare il punto della situazione sul commercio su aree pubbliche, fierone compreso



CAMPIGLIA MARITTIMA — “Fierone e commercio su aree pubbliche” è questo il titolo dell’incontro che si terrà venerdì 19 Ottobre nella saletta comunale la Pira di Venturina Terme alle ore 14,30. Parteciperanno l’assessora allo Sviluppo economico, commercio e imprese Viola Ferroni, gli esercenti e le Associazioni di categoria.

Sarà l’occasione per un confronto sulle prospettive del settore nel prossimo futuro, fanno sapere dall'amministrazione, alla luce delle esperienze fin’ora fatte e in vista degli adempimenti normativi futuri, prospettando la parziale modifica del piano del commercio approvato nel 2016 dal Consiglio comunale, nel quale, appunto, è inserita anche la fiera paesana annuale. 

In particolare come ha detto Viola Ferroni, quest’anno “per oggettive necessità derivanti dalla riqualificazione di via Indipendenza a Venturina Terme abbiamo completamente rivisto il Fierone in via sperimentale con un risultato soddisfacente; oggi un confronto ci sembra comunque opportuno per definire insieme le prossime edizioni e per stabilizzare una nuova modalità organizzativa, dando una risposta anche alle associazioni e di categoria e agli operatori che ovviamente hanno bisogno di chiarezza per programmare le loro attività e il loro futuro. E’ per questo – ha concluso l'assessora - che ci ritrovano in un incontro aperto a tutti per dar vita ad un confronto vero che prenda in considerazioni le necessità e le proposte di tutti per trovare le migliori soluzioni da adottare”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità