QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°25° 
Domani 13°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 29 maggio 2016

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 11:13

In vendita le quote della Mukki

Il Comune mette in vendita la sua percentuale di quote della centrale del latte al centro di una importante fusione con quella di Torino

CAMPIGLIA MARITTIMA — Pubblicato sul sito del Comune di Cmapiglia il bando di asta pubblica per la cessione delle quote della Centrale del latte della Toscana (Mukki), società partecipata dal Comune di Campiglia Marittima, con la percentuale dello 0,220 %. 

La dismissione delle quote, avviene in osservanza dalla legge n. 244/2007 (legge finanziaria 2008) modificata dalla Legge n. 147/2013 e successivamente dall’articolo 2 del D.L. 16/2014. Il valore nominale delle quote al 31 dicembre 2014 è di 28.301 euro, mentre il prezzo di cessione richiesto a base d’asta è di 52.248 euro.

I soggetti interessati dovranno far pervenire l'offerta contenente tutta la documentazione amministrativa, così come previsto dal bando pubblicato a pena di esclusione, entro le ore 12 del giorno 13 aprile 2016, mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Campiglia Marittima o a mezzo raccomandata A.R. o agenzia di recapito autorizzata. 

Il suddetto plico dovrà essere debitamente chiuso, sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura e dovrà indicare il nominativo ed il recapito del concorrente nonché la seguente dicitura “Asta pubblica per la vendita quote partecipazioni societarie Mukky”. L’aggiudicazione avverrà in seduta pubblica nella sede comune il 14 aprile 2016 alle 10.

“Il comune segue l’indirizzo del governo sul riordino delle società pubbliche o a partecipazione pubblica, eliminando le proprie quote laddove la partecipata non serva ad erogare un sevizio di competenza pubblica o non si abbia un ritorno o beneficio per i cittadini. - commenta l’assessore alle finanze Viola Ferroni - Questo nell’ottica della semplificazione e della mission delle pubbliche amministrazioni, il cui compito è lavorare per semplificare e migliorare la vita dei cittadini”.

Tag