QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 15 dicembre 2017

Attualità mercoledì 11 ottobre 2017 ore 16:53

Regolamento Edilizio, introdotto un nuovo comma

Introdotto un comma all'articolo 13 del Regolamento Edilizio che così semplificherà la procedura di alcuni accertamenti di conformità

CAMPIGLIA MARITTIMA — Il Regolamento Edilizio comunale di Campiglia Marittima, vigente dal 2015, è stato modificato nell’art. 13 dal consiglio comunale riunito il 30 settembre scorso. Introdotto il nuovo comma 4 "Opere non soggette a sanatoria" con il voto favorevole della maggioranza.

In sostanza la modifica riguarda l’Accertamento di conformità (permesso di costruire in sanatoria e attestazione di conformità in sanatoria). Al di la della terminologia tecnica, l’obiettivo della riscrittura è quello di introdurre ulteriori misure di semplificazione nella gestione dei procedimenti di sanatoria edilizia, specificando i casi per i quali tale procedura non è necessaria. 

E’ il caso delle opere realizzate in corso di edificazione in variante alla licenza/concessione edilizia eseguite anteriormente al 30 gennaio 1977 (data di entrata in vigore della L. 10/1977) per le quali sia stato rilasciato dall’Amministrazione Comunale Certificato di Abitabilità, costituendo il certificato stesso attestazione di conformità di quanto realizzato, salvi gli eventuali interventi ad esso successivamente realizzati. Previsti ed indicati altri casi per i quali non è necessario alcun provvedimento di sanatoria. 

In ogni caso i cittadini interessati potranno ricevere informazioni dall’ufficio tecnico del comune di Campiglia Marittima.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Attualità

Attualità