QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°16° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 15 dicembre 2019

Attualità domenica 20 gennaio 2019 ore 14:55

Gli studenti piombinesi sul Treno della Memoria

Anche gli studenti piombinesi sul Treno della Memoria diretto in Polonia. Rossi: "Reagite all'indifferenza, questo viaggio vi cambierà"



FIRENZE — Un po' prima dell'una il treno lungo sedici carrozze ha lasciato la stazione di Santa Maria Novella a Firenze, alla volta della Polonia. Sarà un viaggio lento, lungo almeno diciannove ore: da Firenze attraverso gli Appennini verso la pianura padana, quindi il Brennero, l'Austria fino a Kufstein, un pezzo di Germania, ancora l'Austria da Salisburgo verso Vienna, un paio di ore attraverso la Repubblica ceca, nella notte, e poi l'arrivo ad Oswiecim alle 7.53.

A bordo del Treno della Memoria anche alcuni studenti delle classi quarta e quinta SIA, della quinta CTUR e della 5 DSala e vendita dell'istituto Einaudi Ceccarelli di Piombino, accompagnati dalla professoressa Enrica Canaccini.

Un'ora prima il presidente della Toscana, che li raggiungerà martedì sera a Cracovia, aveva salutato gli oltre cinquecentocinquanta ragazzi alla partenza, invitandoli a non essere indifferenti di fronte agli orrori e alle tragedie che ancora oggi accadono nel mondo, ogni volta che vengono calpestati i diritti delle persone.



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca