QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°21° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 23 agosto 2019

Attualità giovedì 09 maggio 2019 ore 09:00

Voucher formativi per professionisti over 40

Dalla Regione sono stati stanziati altri 600mila euro per i voucher formativi destinati ai professionisti over 40 fino a esaurimento delle risorse



FIRENZE — I liberi professionisti over 40 potranno godere di risorse messe in campo dalla Regione Toscana per la formazione. A stanziarli la giunta con una delibera proposta dall'assessore all'istruzione, formazione lavoro per sostenere le iniziative di qualificazione e valorizzazione delle competenze dei liberi professionisti con oltre 40 anni di età. 

Si tratta di circa 600 mila euro, che vanno ad aggiungersi a quelli stanziati con il bando dello scorso settembre per l'assegnazione di voucher formativi individuali e che permetteranno di coprire le domande presentate e non finanziate alla scadenza del Marzo 2019 e le domande che verranno presentate fino all'esaurimento delle risorse.

I voucher individuali, cofinanziati con risorse del Fse 2014-20, sono uno strumento flessibile adatto a persone che hanno già una professione ma vogliono aggiornare il proprio bagaglio. Grazie ad essi è possibile una formazione su misura, per sostenere i professionisti nella necessaria formazione, con con ricadute importanti sul piano economico e sociale.

In particolare l'avviso finanzia, attraverso voucher, la formazione individuale continua di professionisti che svolgono un'attività economica a favore di terzi, volta alla prestazione di servizi mediante lavoro intellettuale. In altre parole il voucher servirà a pagare l'iscrizione a corsi di formazione o aggiornamento anche in modalità e-learning. Gli interventi formativi ammissibili sono corsi, ma anche master e l'ultima annualità delle scuole di specializzazione.

Possono presentare domanda di voucher i lavoratori autonomi di tipo intellettuale in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda, ovvero aver compiuto 40 anni d'età, essere residenti o domiciliati in Toscana,
essere in possesso di partita Iva e appartenere ad una delle seguenti tipologie: soggetti iscritti ad albi di ordini e collegi professionali; oggetti iscritti ad associazioni professionali inserite nell'elenco di cui alle legge 4/2013, legge regionale della Toscana 73/2008; soggetti iscritti alla gestione separata dell'Inps come liberi professionisti senza cassa.



Tag

Maltempo ad Ascoli Piceno, tromba d'aria in centro: le urla dei cittadini mentre il vento spazza via tutto

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità