QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità lunedì 10 agosto 2015 ore 20:08

Giuliani: "Sono vicino ai lavoratori dell'indotto"

Dopo il presidio di questa mattina davanti al Comune il sindaco ha chiamato Aferpi: "Entro i primi di settembre programmati incontri con l'azienda"



PIOMBINO — In riferimento al presidio organizzato questa mattina dalle lavoratrici e dei lavoratori delle aziende dell’indotto Aferpi (mense e ditte di pulizie) il sindaco di Piombino si schiera a difesa dei diritti dei lavoratori, in un momento in cui gli effetti della crisi penalizzano in modo particolare questa categoria di dipendenti.

Mi sono incontrato questa mattina con i lavoratori, all’entrata del Comune e a seguito di questo incontro mi sono messo in contatto con Gianfranco Simoncini, precedente assessore regionale al lavoro e adesso collaboratore del presidente Rossi - spiega il sindaco Giuliani.

Simoncini si è messo in contatto con l’azienda e ha ricevuto le seguenti informazioni: per quanto riguarda le lavoratrici e i lavoratori delle mense il contratto in essere durerà fino alla fine dell’anno, per quanto riguarda le ditte di pulizie invece fino alla fine di settembre.

Entro i primi giorni di settembre quindi, chiederemo un incontro con Aferpi per trattare complessivamente nel dettaglio l’intera vicenda".

Tramite il vicesindaco Stefano Ferrini, inoltre, è stato contattato questa mattina il Prefetto di Livorno, che ha sollecitato Aferpi ricevendo le stesse informazioni e che si è reso disponibile ad affrontare la questione in tutti i suoi aspetti.



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità