QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°29° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 26 giugno 2019

Attualità mercoledì 17 giugno 2015 ore 19:29

Global Day Aisla, concerto di Ron e veleggiata

In occasione del Global Day AISLA promuove una veleggiata dedicata alle persone con SLA, organizzato dallo Yacht Club Marina di Salivoli



PIOMBINO — L’evento principale con cui AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica celebra il GLOBAL DAY, Giornata Mondiale sulla SLA, è la veleggiata del 21 giugno a Piombino dedicata alle persone con SLA nell’ambito del “Trofeo Thalas” organizzato dallo Yacht Club di Marina di Salivoli. 

L’obiettivo è permettere alle persone con SLA e alle loro famiglie di trascorrere una giornata in mare, grazie a imbarcazioni a motore e a vela attrezzate per le loro esigenze che salperanno dalla Marina di Salivoli verso l’arcipelago toscano del canale di Piombino.

Nello stesso contesto va in scena la 17esima edizione della regata competitiva “Trofeo Thalas, ricordando Stefania”. Dal 2013 il Trofeo Thalas è dedicato alla memoria di Stefania, scomparsa a causa della SLA. Stefania veleggiava per passione e, nonostante la sua malattia, ha continuato a farlo grazie all’aiuto del marito, del figlio e degli amici.

Sabato 20 giugno alle ore 21.30 è inoltre previsto il concerto di Ron, da anni amico e testimonial di AISLA, che si terrà sulla banchina del porto di Marina di Salivoli. I conduttori dell’evento saranno Barbara Gasperini, giornalista di Uno Mattina e Marco Ardemagni del programma radiofonico Caterpillar AM di Rai RADIO 2. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

In questa occasione sarà consegnata la Bandiera Blu alle spiagge del Comune di Piombino.

Il 20 e 21 giugno sarà quindi un fine settimana di mare, vela e solidarietà con in programma molte iniziative sportive (le gare di windsurf, vaurien e SUP il sabato, anche con la partecipazione degli atleti della Scuola Vela disabili di Punta Ala e la regata/veleggiata la domenica), canore (le esibizioni delle scuole di musica e canto piombinesi, Associazione Musicale Woodstock, Crossroad Music Lab, il gruppo EMMEPI3, la band NO Frame), ballo (esibizioni e flash mob curati dalla Scuola di ballo Simona & Samanta e dal Centro Coreografico Soul of Dance) nonché stand enogastronomici con Domenico D’Affronto, maestro cioccolatiere, la chef Deborah Corsi e il consorzio “Strade del Vino”, momenti di arte e cultura con Andrea Camerini, regista e fumettista e Deborah Colli, raffinata ceramista, che animeranno il Thalas Village dalla mattina alla sera.

La manifestazione nasce dalla collaborazione tra lo Yacht Club di Marina di Salivoli e AISLA, impegnata attivamente con i suoi volontari sul territorio.

In occasione del Global Day sarà inoltre possibile sostenere AISLA aggiudicandosi uno dei premi messi all’asta su Charity Stars, il portale dedicato alla raccolta fondi per le organizzazioni non profit.

Sono già in palio 20 posti in prima fila al concerto di Piombino e un Meet&Greet con Ron per 2 persone sempre in occasione del concerto di Piombino. Per partecipare all’asta: http://www.charitystars.com/foundation/aisla

Inoltre sono state messe all’asta una cena con Ron a Pavia e la possibilità di accedere al backstage del suo concerto a Expo Milano.

“SLA senza confini” è il tema di quest’anno della Giornata mondiale sulla SLA promossa dalla rete internazionale delle associazioni che si occupano di questa patologia e delle malattie del motoneurone (Internacional Alliance of Asl/Mnd Associations) di cui AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, fa parte come unico membro italiano.

La SLA non conosce confini e anche chi è a fianco delle persone con SLA non deve porsi limiti nella lotta alla malattia e nel sostegno ai malati affinché siano possibili esperienze apparentemente inaccessibili per una persona affetta da questa grave malattia.

I fondi raccolti sosterranno il Centro d’ascolto di AISLA che dal 2003 offre consulenza telefonica gratuita alle persone con SLA e ai loro famigliari (tel. 02 43986673), grazie a un’equipe di 19 medici e esperti. Solo nel 2014 il Centro d’ascolto di AISLA ha risposto a più di 1500 chiamate.

I fondi raccolti inoltre serviranno per finanziare i progetti di assistenza alle persone con SLA già in corso nel territorio di Piombino, Val di Cornia e Isola d'Elba.

Per tutto il mese di giugno, i volontari di AISLA promuoveranno in tutta Italia, grazie all’impegno e alla collaborazione delle 60 sezioni locali, numerose iniziative.

Per informazioni sugli eventi: www.aisla.it

AISLA porterà avanti la campagna sui suoi profili Twitter (@aislaonlus) e sulla pagina facebook.com/aisla.globalday creata per l’occasione.

Su Twitter è già attivo l’hashtag sulla campagna mondiale: #ALSMNDWithoutBorders



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Attualità

Lavoro