QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°23° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 18 luglio 2019

Attualità sabato 13 maggio 2017 ore 15:42

Ecco "Il cielo sopra Piombino"

Dalla copertina di "Il cielo sopra Piombino"

Un titolo evocativo per il docufilm che racconta la Piombino di ieri e di oggi con lo sguardo proteso alla città di domani



PIOMBINO — Si intitola "Il cielo sopra Piombino" il docufilm ideato e sceneggiato da Gordiano Lupi, con la regia di Stefano Simone,  realizzato con il patrocinio del Comune di Piombino. Il docu-film è un viaggio nella Piombino di oggi guidato da Dargys Ciberio, unica attrice del film non professionista. A impreziosire il lavoro le musiche di Federico Botti, parole e canzoni di Pino Bertelli (Alba a Marina), Claudio Jonta (Entra piano, Il quartiere), Federico Botti, le fotografie di Riccardo Marchionni e la voce narrante di Federico Guerri. Ma la vera protagonista del film è Piombino.

"Un documentario non turistico, come molti ne sono stati fatti per illustrare la bellezza di una città di mare, ma letterario, scritto e girato per mostrare il vero volto di Piombino, cartina di tornasole di una provincia vitale, mai doma e abbandonata a se stessa. - si legge nella presentazione - Un volto poetico e disperato, sognante e realista, ambizioso e decadente, languido e intrepido, memore del passato ma proteso verso il futuro. Gli autori sono convinti che dal contrasto nascano arte e letteratura, ma anche che la vita pulsi ogni giorni per strade di contraddizioni insolubili".

Questo lavoro inaugura la sezione Fogliocinema della casa editrice Il Foglio e si proseguirà con il nuovo film di Roger Fratter e con una collana dedicata alla ristampa anastatica di tutte le opere del regista indipendente bresciano.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Cultura