QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 novembre 2019

Cultura sabato 21 marzo 2015 ore 17:38

Il Foglio Letterario al Premio Strega

Presentato alla famosa rassegna nazionale "24:00 - Una commedia romantica sulla fine del mondo" dell'attore e regista follonichese Federico Guerri



PIOMBINO — Anche questo anno “Il foglio letterario” partecipa al Premio Strega, presentati da Wilson Saba e Simonetta Bartolini Il libro del follonichese Federico Guerri dal titolo “24:00 – Una commedia romantica sulla fine del mondo”.

Il libro: Federico Guerri24:00 – Una commedia romantica sulla fine del mondo“, ispirato a Il giudizio universale di Vittorio De Sica e Cesare Zavattini. Federico Guerri, follonichese di nascita e pisano di adozione, lavora al teatro Verdi di Pisa, scrittore, regista e sceneggiatore teatrale, insegna drammaturgia. 

Guerri è il quinto autore presentato allo Strega in 15 anni di attività della Casa Editrice piombinese, un nuovo successo a coronamento di un importante traguardo, all’inizio del sedicesimo anno di vita. Federico Guerri segue quattro colleghi di scuderia: 2006 – Wilson Saba (Sole e baleno), 2011 – Boris Virani (Mangia la zuppa amore), 2012 – Claudio Volpe (Il vuoto intorno) e 2014 – Fabio Izzo (To Jest). Gordiano Lupi – direttore editoriale del Foglio Letterario – ha partecipato allo Strega nel 2014, con Calcio e acciaio, un romanzo edito da Acar.

24:00:00 – Una commedia romantica sulla fine del mondo di Federico Guerri (Pag. 220 – Euro 14 – ISBN 97888760652174)

Improvvisamente, come fosse uno schermo, nel cielo appare un’enorme scritta – 24:00:00. È visibile in ogni parte del mondo. 23.59.59. Basta un giro di telefonate, una serie di controlli con le agenzie pubblicitarie, una rapida consultazione tra potenti o utenti Youtube, per capire che non è proiettata da terra né da un satellite né, apparentemente, da altrove. 23.59.58. Un conto alla rovescia nel cielo. Verso cosa? Il romanzo è ambientato nell’arco di 24 ore e fa incrociare le storie di undici personaggi in sette angoli diversi di un pianeta il cui punto più lontano da te è a 22 ore di aereo o alla distanza di un clic – se hai una connessione Internet. Cosa accadrà allo 00:00:00? Com’è nato il countdown e perché? Salvare il mondo significa raccontarlo. Federico Guerri. Classe 1976, è drammaturgo, insegnante di teatro e scrittura creativa, improvvisatore, regista, Sindaco di Mondo di Nerd (comunità on-line con oltre 60.000 utenti) e padre di famiglia (non necessariamente in questo ordine). Il suo primo romanzo – Questa sono io – è uscito per le Edizioni Il Foglio per le quali cura, assieme a Sacha Naspini, la collana DEMIAN



Tag

Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità