QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°15° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 15 novembre 2019

Spettacoli venerdì 10 aprile 2015 ore 18:24

Nuovo spettacolo per gli studenti dell'Alberti

​Nuovo appuntamento con Fucine Mannelli per domenica 12 aprile alle ore 21, ingresso gratuito. In scena gli studenti del liceo Alberti di Piombino



CAMPIGLIA MARITTIMA — Va in scena lo spettacolo “Sweet Lips - Una ricerca a partire da Salomé”, a cura degli studenti del Liceo Artistico e Linguistico “Leon Battista Alberti” di Piombino che hanno seguito il Laboratorio Teatrale diretto dagli operatori e registi Fernando Giobbi e Chiara Migliorini dell’Associazione Lotus. 

Dopo il successo dello spettacolo dello scorso anno, “Electroshow”, liberamente ispirato all’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Master, quest’anno la collaborazione tra la scuola e l’associazione Lotus prosegue con un nuovo e più complesso lavoro la cui origine è la Salomè di Oscar Wilde per poi stravolgersi completamente in una nuova drammaturgia che prende in esame la società contemporanea con tutti i suoi vizi e il potere della corruzione. 

La corte di Erode si trasforma in una sorta di studio televisivo, dove ragazzi e ragazze si sfidano nella speranza di poter raggiungere il trono, in una continua competizione per raggiungere il potere, tra tacchi vertiginosi, abiti succinti e una presenza costante di trucco, plastica e finzione attraverso cui ognuno ricerca disperatamente la perfezione. 

In questo immaginario depravato e corrotto emerge Jokanaan, il Battista, un rivoluzionario, un ragazzo che si erge a sfidare il potere, la corruzione, minacciando una fine prossima di un mondo che si regge unicamente sulla menzogna. Lo spettacolo si avvale della preziosa collaborazione con l’Accademia di Bielle Arti di Firenze, con il coordinamento del prof. Massimo Mattioli che ha incontrato gli studenti piombinesi e li ha guidati nel montaggio e nella realizzazione scenografica. 

Come lo scorso anno, il laboratorio ha come obiettivo il coinvolgimento degli studenti in ogni attività legata allo spettacolo: dalla parte attoriale all’ideazione di scenografie e costumi, fino alla parte musicale, quest’ultima curata da Alessandro Dinetti che ha composto appositamente i brani. La drammaturgia e la regia sono di Fernando Giobbi e Chiara Migliorini. 

Lo scorso anno il gruppo ha partecipato alla Rassegna Nazionale di Serra San Quirico (AN), con lo spettacolo “Electroshow”, ricevendo la segnalazione del “Buon Ritorno”, ovvero la possibilità di tornare con una nuova produzione: e quindi dal 20 al 22 aprile 2015 gli studenti del Liceo Alberti partiranno per Serra San Quirico per presentare il nuovo spettacolo “Sweet Lips”; nella stessa trasferta partiranno anche gli ex studenti della scuola media “G. Carducci” di Venturina, segnalati lo scorso anno alla rassegna “Un palcoscenico per i ragazzi” di Bellusco (MB) con lo spettacolo “Nero come la neve”, per partecipare quest’anno alla rassegna marchigiana. 

Si tratta quindi di un grande evento che muove due scuole del territorio verso la rassegna più importante nel contesto del Teatro Educazione, con due spettacoli prestigiosi nati dai laboratori teatrali guidati dagli operatori dell’Associazione Lotus: 

Il Teatro all’interno della scuola è qualcosa di estremamente prezioso – dicono Chiara e Fernando - oggi non è semplice persistere in questo obiettivo, ma fortunatamente ci sono insegnanti e scuole che insistono per mantenere quest’attività che non è fine a se stessa, bensì un vero e proprio strumento con cui i ragazzi imparano a comunicare, oltre che ad approfondire tematiche complesse ed attuali. Crediamo che il Teatro sia uno dei mezzi più comunicativi che esistano”. Infine, da prendere nota che in occasione dello spettacolo, il Bacco Bar in piazza della Repubblica propone un aperitivo “dark” a partire dalle 19:30.



Tag

Venezia, danni alla Basilica di San Marco: la cripta allagata

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità