QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°25° 
Domani 20°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 19 giugno 2019

Politica mercoledì 19 luglio 2017 ore 16:38

I nodi Aferpi in commissione, Anselmi fa il punto

Gianni Anselmi

Il consigliere regionale Anselmi ha commentato l'audizione in Commissione Sviluppo economico sul tema Aferpi: "Un passaggio importante"



PIOMBINO — Una commissione molto lunga e profonda sinonimo dello spessore e della lunghezza di questa vicende che si protrae da anni. Questo è il bilancio del consigliere regionale Gianni Anselmi a seguito della Commissione Sviluppo economico convocata in Regione su spinta del collega Fattori di Sì Toscana a Sinistra (leggi l'articolo correlato).

"Oggi abbiamo ragionato di prospettiva e su quali azioni mettere in campo", ha detto il consigliere Anselmi puntanti l'accento l'intervento del presidente Rossi (leggi l'articolo correlato) e quello del commissario Piero Nardi che ha ricostruito parte della vicenda Aferpi. 

"Seduta molto importante anche alla luce dei nuovi accordi sottoscritti nell'addendum. - ha aggiunto - Un passaggio importante per la condivisione e avere consapevolezza. La mia idea è che il mese di ottobre sarà cruciale".

Insomma, o c'è Aferpi con un piano industriale o ci sarà un interlocutore per l'attuazione del progetto siderurgico. Inoltre c'è da capire se Aferpi si riserverà ancora un ruolo nell'agroalimentare. 

"Si deve uscire dall'industria degli ammortizzatori e tornare a produrre ricchezza, così non va bene, soprattutto per i lavoratori. - ha concluso - Il tempo dell'acciaio protetto è finito, il mondo è cambiato". 

E per tener botta, a questo punto, alla maniera di Anselmi serve apertura mentale, costanza amministrativa e costanza politica.

GIANNI ANSELMI SU SITUAZIONE AFERPI - dichiarazione


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Lavoro