QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°15° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 novembre 2019

Lavoro martedì 27 giugno 2017 ore 21:03

“Garantire il rinnovo della solidarietà"

Massimo Giuliani

Il primo cittadino richiama il ministro Poletti e il governo per garantire il rinnovo della solidarietà con le regole ante jobs act



PIOMBINO — “Garantire il rinnovo della solidarietà secondo le regole ante jobs act e la continuità produttiva dei laminatoi”. Così il sindaco di Piombino Massimo Giuliani si è espresso in merito alla vicenda Aferpi in vista dell'incontro al comitato esecutivo dell'Accordo di programma in previsione mercoledì 28 giugno al Ministero dello sviluppo economico ed al quale parteciperà anche il ministro del lavoro Giuliano Poletti.

Esprimo la mia preoccupazione rispetto alle notizie che emergono in merito ad un possibile mancato rinnovo della solidarietà con le regole precedenti il jobs act per altri 24 mesi i lavoratori in Aferpi, la concessione della cassa integrazione associata ad una solidarietà accordata secondo le nuove regole. Tutto ciò, se confermato, – ha affermato Giuliani – comporterebbe un abbassamento del reddito e delle tutele sociali dei lavoratori, che già hanno fatto sacrifici importanti per garantire l'avvio di un investimento che riportasse a produrre acciaio sul nostro territorio, e l'attuazione degli altri due comparti, logistico e agroindustriale, previsti dal piano Cevital. Seguire le nuove regole comporterebbe anche un aggravio dei costi per l'azienda”.

“L'eventuale prolungamento della solidarietà secondo le regole del jobs act, mai applicate finora per i lavoratori di Aferpi, mi troverebbe quindi in forte disaccordo e – ha sottolineato – con evidenti rischi per la tenuta sociale del nostro territorio. Preoccupazioni legittime evidenziate anche dalle organizzazioni sindacali” (leggi gli articoli correlati).

Il primo cittadino richiama il ministro Poletti e il governo nazionale a scongiurare l'applicazione della nuova normativa sugli ammortizzatori sociali per Aferpi e a muoversi per garantire la continuità produttiva dei laminatoi.



Tag

Quel giorno di 38 anni fa: la sfida tra la Ferrari di Villeneuve e un F 104

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità