QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°24° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 26 settembre 2017

Lavoro mercoledì 12 luglio 2017 ore 15:49

Ammortizzatori Aferpi, primo incontro Rsu-Inps

I sindacati metalmeccanici hanno incontrato la direzione Inps per conoscere i dettagli del nuovo ammortizzatore. Novità anche per la ditta Sme

PIOMBINO — Si è tenuto questa mattina l'incontro tra i sindacati metalmeccanici e la direzione Inps di Piombino alla luce delle informazioni ottenute durante l'incontro di martedì pomeriggio al Mise in fatto di ammortizzatori sociali Aferpi.

Assodato che l'ammortizzatore sarà pagato dall'Inps senza perdita di quote salariali, ora bisognerà approfondire tutti gli aspetti di questo ammortizzatore sociale nuovo, partendo dal "comune obiettivo di trovare e analizzare tutte le soluzioni migliori per i lavoratori".

"Essendo un ammortizzatore sociale nuovo, - hanno detto Fim, Fiom e Uilm in una nota - molti aspetti devono essere ancora approfonditi, principalmente all'armonizzazione delle attuali trattenute in busta paga, rispetto al pagamento diretto dell'Inps" .

Insomma, quello di oggi è stato un incontro preliminare al quale ne seguiranno altri specie in presenza dell'Azienda per avviare un lavoro congiunto.

"Abbiamo appreso stamani che verrà emesso un unico cedolino da parte dell'azienda, cosa che riteniamo importante per non differenziare i lavoratori come abbiamo ribadito dall'inizio. - hanno aggiunto - La direzione Inps ci riferisce che per questa vicenda avrà impegnate diverse persone, oltre ad un supporto tecnico e amministrativo dalla direzione Inps nazionale".

Novità anche sul fronte Sme, una ditta dell'indotto. "L'Inps ci dichiara di essere pronta a pagare l'indennità per i lavoratori della ditta Sme non appena avrà ricevuto tutti i relativi modelli dall'azienda, poiché è arrivato il decreto autorizzativo".

Tag