comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 02 aprile 2020
corriere tv
Foggia, la bomba nell'era della pandemia si mette con la mascherina

Politica martedì 11 febbraio 2020 ore 17:44

Ecoballe, una mozione a sostegno di Caligiore

Aurelio Caligiore

Per i consiglieri di maggioranza “Aurelio Caligiore ha già dato prova di avere le competenze per portare a termine questo compito”



PIOMBINO — La coalizione di maggioranza a Piombino, di concerto con il sindaco e la giunta, ha presentato una mozione al Consiglio comunale che, se approvata, impegnerà l’amministrazione a chiedere al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio dei ministri la conferma del contrammiraglio della Guardia costiera Aurelio Caligiore come commissario straordinario per il recupero delle ecoballe.

“Con questa mozione, - ha spiegato la coalizione di maggioranza - vogliamo dare all’amministrazione il supporto del Consiglio nell’avanzare tale richiesta. La presenza delle ecoballe nel nostro mare è un pericolo per l’ambiente: tutti questi anni in acqua hanno causato un deterioramento della copertura esterna delle ecoballe che, quindi, già allo stato attuale rilasciano microplastiche; se anche le reggette metalliche cedessero 60 tonnellate di plastica sarebbero rilasciate nelle nostre acque”.

“Oltre al problema ambientale, già gravissimo, - hanno aggiunto - la permanenza delle ecoballe danneggia l’immagine turistica di tutto il territorio e, con una nuova stagione balneare alle porte, è ancora più importante che le operazioni di recupero siano portate a termine“. 

Per i consiglieri di maggioranza “Aurelio Caligiore ha già dato prova di avere le competenze per portare a termine questo compito”. Dalla nomina nel giugno 2019 il percorso intrapreso ha portato all’individuazione e alla caratterizzazione delle ecoballe, lavoro preliminare per predisporre il bando per il recupero.

”Chiediamo - hanno concluso - di non ritardare un procedimento così importante per il territorio e per tutto l’ambiente marino a causa di un vizio di forma“.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità