QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°22° 
Domani 22°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 22 settembre 2019

Politica domenica 28 ottobre 2018 ore 19:47

Economia e sviluppo, a confronto per le priorità

Leonardo Marras e Gianni Anselmi

"Priorità per il rilancio dell'azione del governo regionale", martedì l'incontro per raccogliere idee, critiche e suggerimenti di governo



PIOMBINO — Martedì 30 Ottobre fa tappa a Piombino il percorso di ascolto e confronto con le realtà territoriali toscane organizzato in tutta la regione dal gruppo Pd.

Un incontro di ascolto e confronto per condividere e raccogliere idee, critiche e suggerimenti sul documento Priorità per il rilancio dell’azione del governo regionale, frutto del vertice di maggioranza con il presidente Enrico Rossi del Luglio scorso.

L’appuntamento è per martedì 30 Ottobre, alle ore 16.30, a Piombino all’Hotel Centrale, in piazza Verdi. A presentare il documento insieme al consigliere regionale e presidente della commissione Sviluppo economico Gianni Anselmi, ci saranno Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale con delega a Infrastrutture e mobilità e il capogruppo Pd Leonardo Marras.

“Nel Luglio scorso – ha spiegato Gianni Anselmi – abbiamo condiviso un documento che indica le questioni prioritarie determinanti a rilanciare l’azione del governo regionale sintetizzandole in nove punti; abbiamo incontrato le categorie economiche e sociali a livello regionale, ma abbiamo ritenuto che non fosse sufficiente, che occorresse discutere con l’intera Toscana proseguendo quel dialogo che abbiamo già sperimentato nei momenti più importanti di questa legislatura: penso alla riforma sanitaria, al testo unico sul turismo, al Programma regionale di sviluppo".

Si parlerà delle priorità indicate nel documento per l’azione del governo regionale, con un focus particolare sul temi dell’economia, dello sviluppo e delle infrastrutture. Un incontro utile, secondo gli organizzatori, a capire se le priorità indicate nel documento rispondano pienamente alle aspettative del tessuto sociale e istituzionale.



Tag

Conte ad Atreju: «Una tassa su merendine e voli è praticabile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura