QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani -1°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 19 gennaio 2019

Politica domenica 04 marzo 2018 ore 12:00

Elezioni 2018: file ai seggi, dati sull'affluenza

I Comuni della Val di Cornia alle ore 12 hanno registrato una percentuale media di votanti superiore rispetto ai dati regionali e nazionali



PIOMBINO — Giornata di votazioni per il rinnovo dei rappresentanti alla Camera e al Senato. Alle ore 12 nella provincia di Livorno l'affluenza è del 21,29 per cento.

Nel dettaglio a Piombino hanno votato il 23,30 per cento degli elettori, a Campiglia il 23,31 per cento, a San Vincenzo il 22,45 per cento, a Suvereto il 24,09 per cento e a Sassetta il 24,51 per cento.

Percentuali superiori alla media nazionale che alla stessa ora si attesta l'affluenza attorno al 19 per cento, mentre in Toscana ha superato il 21 per cento.

Complessivamente a Piombino gli aventi diritto al voto per la Camera dei Deputati sono 26.555, di cui 12.553 maschi e 14.002 femmine; al Senato invece potranno votare solo coloro che hanno compiuto 25 anni e sono in tutto 24.869 (11.684 maschi e 13.185 femmine). Rispetto alle elezioni politiche del 2013 è evidente il calo degli aventi diritto al voto, quando per la Camera gli aventi diritto furono 27.580 e per il Senato 25.966; un trend questo iniziato ormai da diversi anni e che è collegato al calo demografico.

A Campiglia gli aventi diritto al voto sono 9.661 (9.991 nel 2013), di cui 4.595 maschi e 5.066 femmine. Gli elettori più anziani sono la signora Anadì che con i suoi quasi 100 anni (è nata il 4 maggio 1918) e il signor Luigi di 98 anni, i più giovani sono i diciottenni Diletta e Alessio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Cronaca

Attualità