QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°13° 
Domani 13°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 05 dicembre 2019

Attualità lunedì 20 novembre 2017 ore 11:58

Emodinamica, lo studio ancora non c'è

L'ospedale di Piombino

Si dovrà attendere per il risultato dello studio sulla rete dell'infarto nella zona a sud di Livorno. Chieste due sale, a Piombino e a Cecina



PIOMBINO — Gli attesi risultati dello studio per la realizzazione della sala di emodinamica a Piombino potrebbero non arrivare in tempo per l’assemblea congiunta delle due Società della salute, Bassa Val di Cecina e Val di Cornia, fissata per il 23 Novembre.

Lo si capisce dalle parole del sindaco di Cecina e presidente della conferenza dei sindaci Samuele Lippi a seguito di alcuni contatti con la direzione dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest che avrebbero fatto capire che lo studio sulla rete tempodipendente dell’infarto nell’are a Sud di Livorno non è ancora pronto, ma in fase di ultimazione.

Tema complesso quello che coinvolge direttamente i presidi ospedalieri di Piombino e Cecina, tanto che, almeno da Cecina, il comitato in difesa dell’ospedale aveva chiesto ai due comuni di avviare una battaglia unitaria affinché la Regione prevedesse due sale di emodinamica (leggi gli articoli correlati). Il sindaco di Cecina ha prontamente risposto all’appello, da Piombino nessuna novità è emersa.

Le risposte, in ogni caso, arriveranno dallo studio con tanto di dati oggettivi e decisioni che si preannunciano incontestabili.



Tag

Bazzano, custode di una villa spara ai ladri dalla finestra: uno muore e l'altro fugge

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità