QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 ottobre 2017

Politica venerdì 22 settembre 2017 ore 09:03

Fabiani torna tra i militanti e passa il testimone

Carla Maestrini e Valerio Fabiani (Foto da Facebook)

Il segretario uscente augura a tutti gli iscritti Pd un buon congresso e sui social lancia il suo personalissimo in bocca al lupo a Carla Maestrini

PIOMBINO — I giorni che accompagnano il Partito Democratico verso il congresso Pd in Val di Cornia sono sempre più social. Dopo le varie candidature che si sono susseguite a colpi di post, adesso a scrivere è il segretario uscente della Federazione Valerio Fabiani.

"Mi è sembrato giusto attendere la nomina della commissione di garanzia prima di dire quello che penso circa il prossimo congresso territoriale. - ha esordito - Con la scadenza del mio secondo e ultimo mandato da segretario, finisce per me un’esperienza che mi porterò dietro per tutta la vita. L’onore di aver rappresentato per così tanto tempo questa comunità straordinaria è tanto e il ricordo di questo lavoro resterà indelebile. Per me è stato un privilegio grande pur non godendo di nessuno dei privilegi che notoriamente vengono attribuiti nel dibattito pubblico talvolta a torto e qualche volta a ragione a chi fa politica". 

"Questa esperienza mi ha fatto capire ancor di più, fra intuizioni ed errori, fra amarezze e soddisfazioni, che in ogni caso le cose possono cambiare, sempre. - ha aggiunto Fabiani - Lascio questo incarico, non per acciuffarne un altro. Perché pur essendo stata la politica per diversi anni tutta la mia vita e anche il mio lavoro, credo che sia salutare ogni tanto prendersi qualche pausa, cercare di vedere il mondo da un’altra prospettiva e proporsi nuove sfide. Lo dico senza retorica ma nell’assoluta convinzione che passare da un incarico all’altro per tutta la vita espone maggiormente le persone al rischio di perdersi, fino al punto che il tuo obiettivo non è più svolgere bene il ruolo che sei chiamato a ricoprire ma lavorare per averne un altro e poi un altro ancora. Naturalmente parlo per me e non generalizzo perché sarebbe sbagliato". 

Fabiani torna tra le fila dei militanti e ha già annunciato che il suo voto andrà "con convinzione" a Carla Maestrini ed Ettore Rosalba che l'affianca per la carica di segretario dell'Unione Comunale.  "Carla ha abbattuto un muro di diffidenze reciproche, - ha commentato - ha dimostrato di saper ascoltare e farsi carico anche del punto di vista dell’altro".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità