QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°30° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2019

Politica mercoledì 09 novembre 2016 ore 15:24

"Sull'Ato avevamo ragione noi"

Così il M5S Toscana ha commentato la notizia dell'arresto del direttore generale dell'Ato Toscana Sud. Pronta proposta su economia circolare



PIOMBINO — Risale al 2014 l'inizio dell'inchiesta dopo un esposto anonimo giunto alla Procura, alla Corte dei Conti e alla Guardia di Finanza, da cui è partito tutto.

“Tutto scritto nella denuncia pubblica dei nostri gruppi locali datata 2014, e come sempre sono i cittadini ad aver pagato il prezzo più alto di un sistema di gestione fallimentare, pensato dalla Regione e a quanto pare terreno fertile per attività illecite. - hanno commentato in una nota il Movimento - Ato Toscana Sud era il primo ambito sperimentale del modello Pd di gestione dei rifiuti per macro Ato e questi sono i risultati. Il sistema che Rossi insiste per esportare negli altri due Ato, Centro e Costa, è inefficiente, inefficace e humus di illegalità diffuse. Si fermino”.

Per i pentastellati l'Ato è un "cortocircuito inefficiente" che si è tradotto in "aumento del costo del servizio e conflitti di interesse". Ma c'è un'alternativa pronta, la proposta sull'economia circolare che il consiglieri del M5s presenteranno in consiglio regionale. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Politica