QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°20° 
Domani 13°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 19 aprile 2019

Attualità martedì 28 giugno 2016 ore 15:23

Cogliere le opportunità per guardare al futuro

Il primo luglio si parla di bonifiche, di riciclo della materia, di risanamento delle cave e di occupazione. Legambiente e territorio a confronto



PIOMBINO — L'iniziativa, organizzata da Legambiente, rimette al centro il futuro di questo territorio partendo da vari temi che si intrecciano tra di loro: i rifiuti industriali, le bonifiche con la fondamentale necessità di risanare il territorio per la salute pubblica e permettere nuova occupazione attraverso la reindustrializzazione delle aree ex Lucchini e delle aree portuali, il riciclo con la sostituzione dei materiali di cava, e le opere pubbliche che dovrebbero assorbire i materiali riciclati. Innescare questo processo potrebbe, inoltre, dare una risposta a quelle persone che in questi anni hanno perso il lavoro.

Proprio per questo, venerdì 1 luglio, alle ore 16 presso l'auditorium del Centro Giovani, si terrà un incontro al quale prenderanno parte i diversi attori interessati a questo nuovo scenario. 

Oltre a Fausto Ferruzza e Adriano Bruschi, rispettivamente presidente di Legambiente Toscana e Val di Cornia, interverranno il sindaco di Piombino e Campiglia, l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni e l'omonimo locale Marco Chiarei, Luciano Guerrieri, presidente dell'Autorità Portuale, Valerio Caramassi, presidente di Rimateria, Mirko Lami, segretario regionale Cgil, e Edoardo Zanchini, vicepresidente Legambiente. 



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Attualità

Elezioni