QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°24° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 22 settembre 2019

Cronaca venerdì 01 aprile 2016 ore 09:48

Le intercettazioni dell'infermiera

Foto di repertorio

Le frasi choc e le testimonianze dei familiari delle vittime aggiungono tasselli al quadro già agghiacciante dell'infermiera accusata



PIOMBINO — "Almeno così dorme", questa è la frase choc che riecheggia tra le intercettazioni e le testimonianze dei familiari delle vittime dell'infermiera del reparto di Rianimazione. 

A raccontare quanto accaduto quel giorno maledetto in ospedale c'è anche il figlio di Marcella Ferri, la paziente deceduta il 9 agosto 2015. Lui era al fianco della madre quando l'infermiera è entrata per farle un'iniezione con un liquido incolore. Il figlio ha chiesto di cosa si trattasse e la risposta è stata che serviva per farla stare buona. 

Questa è solo una delle testimoniante note, a cui a quel tempo è seguita una segnalazione all'Azienda Sanitaria per i modi non garbati dell'infermiera. 

Nell'ordinanza di custodia cautelare trovano spazio le intercettazioni che ricostruiscono lo stato dell'infermiera, un'operatrice che parla con le colleghe, che chiede se qualcuno ha avuto dubbi su lei e la convinzione che finirà presto in galera. Dubita di se stessa, fa credere di non ricordarsi cosa ha fatto; in altre frasi intercettate dai carabinieri del Nas, che hanno eseguito l’indagine, l’infermiera sembra essere convinta che l’autore dei delitti possa essere un estraneo in possesso delle chiavi del reparto. 

Forse un tentativo di depistaggio, ma con molta probabilità Fausta Bonino sarà interrogata, mentre gli inquirenti continuano a cercare tracce di altri possibili delitti e le motivazioni che potrebbero aver spinto un’infermiera stimata dai colleghi a uccidere.



Tag

Conte arriva ad Atreju con il figlio: «Sono anche un papà ed è il mio turno... dove lo lascio?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca