QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°25° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità martedì 10 maggio 2016 ore 15:58

Interventi antierosione, sì a Baratti e Rimigliano

Baratti

Tra i 20 interventi per combattere l'erosione costiera, ecco il pacchetto di azioni per San Vincenzo, Baratti e la Costa Est del Golfo di Follonica



PIOMBINO — E' pronto a partire il nuovo piano da 115 milioni di euro per la salvaguardia della costa toscana. Proprio oggi in giunta è stato approvato il documento operativo che definisce gli interventi, alcuni dei quali da avviare già dal 2016; altri invece si protrarranno fino al 2023.

Complessivamente sono venti i tratti critici, quelli relativi alla Val di Cornia riguardano il Porto di San Vincenzo-Rimigliano, dove dal 2016 al 2020 sarà attivato un maxi intervento da 1 milione e 700 mila euro; il Golfo di Baratti, dove dal 2016 al 2018 saranno destinati 1 milione e 414 mila euro circa; il tratto Torre del Sale - Fosso Cervia di Costa Est, dove è previsto un intervento unico, con inizio nel 2016 e conclusione dei lavori nel 2019, importo previsto 1 milione e 100mila euro.

Diciassette gli interventi che potrebbero partire già nel 2016. Stiamo parlando, sempre per quanto concerne la Val di Cornia, il rinascimento dell'arenile a San Vincenzo (indagini e progettazioni per 30mila nel 2016 e progettazioni per 30mila nel 2017), la sistemazione morfologica della spiaggia di Baratti (progettazione per 20mila nel 2016), il riequilibrio e il rinascimento dell'arenile della Costa Est del Golfo di Follonica (indagini e progettazione per 75mila euro nel 2016 e progettazione per 75mila euro nel 2017). 



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica