QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°13° 
Domani 13°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 05 dicembre 2019

Politica mercoledì 04 aprile 2018 ore 17:50

"La partita nelle mani del futuro proprietario"

I consiglieri regionali pentastellati incalzano la discussione sulle sorti di Aferpi alla luce della conclusione della due diligence



PIOMBINO — Bonifiche, Piano regolatore porto ed energia e piano industriale, questi i temi che i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle vorrebbero veder trattati. 

Per Aferpi, "saremmo felici di leggere un piano industriale dove l'ipotesi altoforno è tramontata e l'occupazione è perlopiù salva, con degni ammortizzatori sociali e una tutela analoga per i lavoratori delle aziende dell'indotto. Ma la partita è ormai soprattutto nelle mani del futuro nuovo proprietario: Jindal". 

"Abbiamo letto con interesse - sottolineano i consiglieri in una nota - della possibilità di un incontro, il 6 aprile, tra Jindal, le istituzioni e i sindacati in cui verrebbe prospettata un'ipotesi di piano industriale su Aferpi".

Sempre secondo i 5 Stelle, se Jindal non si è ancora tirato indietro allora si potrebbe ben sperare sull'acquisto di Aferpi. Resta comunque ancora da chiarire il piano industriale (leggi qui sotto l'articolo correlato).



Tag

Bazzano, custode di una villa spara ai ladri dalla finestra: uno muore e l'altro fugge

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità