QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°19° 
Domani 16°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 24 maggio 2019

Cronaca lunedì 12 settembre 2016 ore 16:56

Beatrice resta in carcere, voleva ucciderlo

Il carcere don Bosco di Pisa

Durante una lite annebbiata dall'alcool la 47enne di Piombino ha ucciso il convivente con una coltellata. La difesa chiede un nuovo interrogatorio



PIOMBINO — Beatrice Paini resta nel carcere don Bosco di Pisa con l'accusa di omicidio volontario. Questo quanto deciso dal Gip del tribunale di Livorno Beatrice Dani al termine dell'interrogatorio di garanzia.

La donna è accusata di aver ucciso con una coltellata il compagno Fabrizio Gratta durante una lite avvenuta nella loro abitazione in località Asca.

L'avvocato della donna, però, ha tenuto a sottolineare che per la difesa si tratta di omicidio preterintenzionale.  Ciò vorrebbe dire che la donna non aveva alcuna intenzione di ucciderlo. Per questo chiederà un nuovo interrogatorio al pm per lasciare che la sua assistita ricostruisca ancora una volta la dinamica di quel venerdì notte. La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Tirreno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità