QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 marzo 2019

Cronaca mercoledì 29 agosto 2018 ore 17:35

Rapina all'autogrill, perquisizioni a Piombino

La rapina in un'area di servizio in zona Cecina Ovest sarebbe stata messa a punto da due camionisti. Uno dei due è residente a Piombino



PIOMBINO — Un 34enne campano residente a Piombino tra i due denunciati dalla Polizia di Livorno per rapina aggravata in un autogrill a Cecina. 

I fatti risalgono a sabato scorso, quando due uomini sono entrati in un autogrill dell'area di servizio Cecina Ovest. Qui uno a volto scoperto e l'altro travisato da un fazzoletto, brandendo una chiave inglese e minacciando i dipendenti, si erano impossessati della cassa del bar, peraltro priva di denaro, fuggendo poi a bordo di un'auto senza targa.

Le indagini della Polizia di Livorno, i filmati di videosorveglianza del locale e la banca dati hanno portato a individuare i due responsabili: il 34enne campano residente a Piombinino e un 36enne siciliano residente a Cecina entrambi camionisti.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari sono stati rinvenuti la chiave inglese, il cassetto di sicurezza forzato e gli abiti indossati dai malviventi al momento della rapina.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Sport

Attualità