QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 16°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità martedì 12 febbraio 2019 ore 19:14

"Diritto di prelazione previsto dallo statuto"

In una nota Unirecuperi srl ha spiegato la scelta di esercitare il diritto di prelazione per la vendita del secondo lotto di azioni Rimateria



PIOMBINO — In una nota pubblicata sul sito di Unirecuperi srl vengono spiegate le ragioni che li hanno spinti a esercitare il diritto di prelazione ai sensi di quanto previsto dall’art. 9 dello Statuto di Rimateria, per l’acquisto del 2° lotto di azioni pari al 30% del capitale aggiudicate a Navarra.

"Relativamente alla gara per la vendita a privati del 2° lotto di azioni possedute da Asiu in Rimateria e a seguito della ricezione della comunicazione di aggiudicazione definitiva a favore di Navarra spa, in data 8 febbraio 2019 Unirecuperi srl (socio privato al 30%) ha inviato, tramite posta elettronica certificata e raccomandata A/R a tutti i soggetti pubblici e privati interessati, una dichiarazione di esercizio del diritto di prelazione, ai sensi di quanto previsto dall’art. 9 dello Statuto di Rimateria, per l’acquisto del 2° lotto di azioni pari al 30% del capitale. - si legge nella nota - Si tratta di una scelta coerente con l’importante investimento che Unirecuperi ha fatto nel settembre 2018 entrando nella compagine di Rimateria e che confermerebbe l’attuale assetto societario, ritenuto il più funzionale alla realizzazione degli obiettivi strategici aziendali indicati nel Piano Industriale".

“Abbiamo compiuto questa scelta – ha commentato Alessandro Brighetti, consigliere delegato di Unirecuperi – perché continuiamo ad avere fiducia nella società e perché riteniamo che questa corrisponda all’interesse prioritario nostro e soprattutto della stessa Rimateria. Rimaniamo ora in attesa di un riscontro da parte di Asiu, circa i tempi e le modalità di esercizio del diritto di prelazione”.



Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica