QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°19° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità lunedì 21 novembre 2016 ore 16:46

Si parla di sanità con Fials, è caos sull'incontro

Il sindacato ha dato appuntamento presso i locali dell'ospedale Villamarina, ma la direzione aziendale non ha autorizzato l'uso della sala



PIOMBINO — Il sindacato Fials continua la sua lotta contro le leggi regionali del 2015 che prevedono la riorganizzazione del servizio sanitario regionale. Secondo il sindacato, però, questa ristrutturazione porterà a "una riduzione dei servizi e una devoluzione delle attività verso il privato". 

Per questo il Fials ha convocato un incontro proprio sui temi della sanità pubblica della Val di Cornia. L'incontro si sarebbe dovuto tenere domani pomeriggio alle ore 14.30 presso la sala riunioni dell'ospedale Villamarina. Diciamo sarebbe perché dall'Azienda Usl Toscana Nord Ovest è arrivata una nota in cui si sottolinea che non è stata rilasciata alcuna autorizzazione per l'utilizzo della sala. 

"Vista la natura strettamente politica dell’iniziativa, fattispecie che non rientra tra quelle previste nel regolamento, non è stata concessa l’autorizzazione all’uso della sala. - si legge nella nota della direzione aziendale - Questa è una delle motivazioni che hanno spinto l’ASL Toscana nord ovest a non concedere l’uso della sala. A questa si aggiungono il fatto che il FIALS ha presentato la richiesta il 16 novembre, a soli 6 giorni dall’iniziativa e non a 15 come da regolamento e che la domanda era incompleta perché non conteneva, anche ai fini della sicurezza, il fatto che fosse aperta alla popolazione. L’Azienda - si legge infine nella nota - si scusa con la cittadinanza per eventuali disagi dovuti alla ristrettezza dei tempi di comunicazione ma ritiene che la responsabilità sia da addossare alla FIALS che non ha seguito, come tutti, la procedura pur essendo a conoscenza dell’esistenza di un preciso regolamento in materia”.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità