QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 20°33° 
Domani 18°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 25 agosto 2016

Politica giovedì 07 gennaio 2016 ore 16:05

Una struttura turistica a Calamoresca

La proposta di Ascolta Piombino: “Creare le condizioni perché gli interventi portino redditività e vantaggi in termini di servizi decoro e rilancio”

PIOMBINO — “C’è una città che chiede lavoro, una Piombino che spera in un cambiamento sostanziale, la politica non può occuparsi solo di poltrone ed eventi”. Con questi presupposti il consigliere Riccardo Gelichi della lista civica Ascolta Piombino interviene in vista del prossimo consiglio comunale. 

“Dopo la mozione bocciata sui poli nautici, ci riproviamo chiedendo di predisporre tutti gli atti necessari per intraprendere la revisione della strumentazione urbanistica, per consentire la realizzazione di una struttura turistica in aree poste in Località Calamoresca, previa delocalizzazione dell'attuale campo di calcio di quartiere”.

L’atto preliminare alloggetto della mozione consiste nello spostamento del campo di calcio di Calamoresca vicino al campo da rugby, creando in quel sito un polo sportivo con miglioramento dei servizi, della viabilità, dell’illuminazione e un’area di sosta.

“Il progetto dovrebbe contenere la possibilità di rimettere a nuovo la strada d’accesso a spiaggia lunga e finalmente, creare gli accessi al mare. – spiega Gelichi – Potremmo così ottenere quel connubio fra pubblico e privato dove molti potrebbero godere di una spiaggia oggi isolata e, contestualmente, Salivoli e i Diaccioni troverebbero un grande impulso economico e un valore aggiunto in termini di decoro e servizi, oggi molto precario”.

Tag