QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°22° 
Domani 13°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2019

Politica mercoledì 31 gennaio 2018 ore 11:15

"Tempi lunghi nessuna garanzia per i lavoratori"

E' Potere al Popolo, durante l'assemblea organizzata da Usb, a ribadire i dubbi sui tempi del contenzioso e lancia un appello ai lavoratori



PIOMBINO — Reddito, lavoro e dignità, queste le tre parole che hanno spinto Potere al Popolo a partecipare all'iniziativa promossa dall'Unione sindacale di base per contrastare il contenzioso legale che i sindacati confederati stanno trattando con il Governo (leggi qui sotto gli articoli correlati).

"Contenzioso - spiega in una nota Potere al Popolo - che avrebbe tempi lunghi senza nessuna garanzia immediata per il lavoratori. E' necessario innanzitutto recuperare il senso di solidarietà tra la classe lavoratrice ricucendo quello strappo creatosi tra i dipendenti delle acciaierie ex Lucchini e quelli dell'indotto, categoria che ha pagato un prezzo molto alto anche a causa della mancanza di veri e propri ammortizzatori sociali. E fondamentale non cedere alla rassegnazione ma, al contrario, tirare fuori tutta la rabbia accumulata in questi anni trasformandola in energia creatrice di nuove idee, nuove proposte e nuove lotte". 

Per Potere al Popolo lo Stato deve "intervenire in questa delicata fase o attraverso un vero e proprio intervento pubblico oppure arrivando a nazionalizzare l'intero stabilimento dando vita ad un cambio radicale nelle politiche della siderurgia piombinese".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Elezioni

Attualità