QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°31° 
Domani 15°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 28 agosto 2016

Attualità venerdì 11 marzo 2016 ore 15:58

Trivelle, al via la campagna per il referendum

Prende il via la macchina organizzativa per il referendum sulle trivellazioni. Chiunque vorrà organizzare iniziative dovrà avere il nulla osta

PIOMBINO — Il prossimo 17 aprile i cittadini saranno chiamati a esprimere il proprio voto sul referendum popolare per fermare le trivellazioni entro le dodici miglia marine. 

Gli uffici comunali sono quindi al lavoro sin da ora per garantire lo svolgimento di tutte le operazioni. L'ufficio comunale di propaganda, per le autorizzazioni e le prenotazioni relative alla campagna referendaria, si insedierà il prossimo mercoledì 16 marzo. A partire da tale data gli interessati potranno rivolgersi alla Polizia Municipale per le conseguenti occupazioni di suolo pubblico e al suddetto ufficio comunale per i previsti nulla osta e autorizzazioni.

In vista dell'avvio della campagna referendaria, che avrà inizio il 18 marzo, le iniziative di propaganda (riunioni, banchetti, distribuzione di volantini, comizi, ecc) dovranno avere il nulla osta dell'ufficio per la disciplina della propaganda elettorale del Comune. Il nulla osta potrà essere richiesto solo dopo aver verificato con la Polizia Municipale la disponibilità del suolo pubblico.

Le richieste per il suolo pubblico possono essere presentate a partire da mercoledì 16 marzo, in considerazione del fatto che prenotazioni e richieste di nulla osta devono pervenire almeno 48 ore prima dell'evento, indicando tipologia, luogo e orario di svolgimento, e avendo cura di indicare sempre il recapito telefonico del responsabile dell'iniziativa: in questo modo sarà garantito agli aventi diritto l'esercizio delle attività di propaganda fin dal primo giorno utile.

Tag