QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°18° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 19 aprile 2019

Attualità lunedì 26 marzo 2018 ore 14:08

Una pista ciclabile tra Perelli e Torre Mozza

Foto di repertorio

Nell'ambito del progetto Intense per gli itinerari turistici sostenibili è previsto il finanziamento per la realizzazione della ciclabile in Costa Est



PIOMBINO — Una pista ciclabile tra Perelli e Torre Mozza grazie al finanziamento di 48mila euro circa nell'ambito del progetto Intense itinerari turistici sostenibili dell'area transfrontaliera. inserito nel Programma comunitario marittimo Italia-Francia.

La pista ciclabile avrà come principale obiettivo quello di realizzare un itinerario turistico ciclabile costiero e di itinerari escursionistici che valorizzino e mettano in rete il patrimonio naturale e culturale dell'area transfrontaliera, aumentando così l'accessibilità in Costa Est.

Per rendere possibile tutto questo, favorire le sperimentazioni ed aumentare la dotazione infrastrutturale, l’Ue ha reso disponibili investimenti fino a 5 milioni di euro. La Toscana già prevede di utilizzare 500mila euro per la Ciclopista Tirrenica, itinerario cicloturistico che segue la costa e risponde a pieno alle finalità del progetto.

Dunque, entro il 15 Giugno prossimo, sulla base dell'accordo con Regione Toscana, il Comune di Piombino si impegna a realizzare la progettazione del tratto di pista ciclabile individuato lungo la costa Est, usufruendo del finanziamento messo a disposizione.

“Si tratta dell'avvio di un percorso importante. - ha affermato l'assessore ai lavori pubblici Claudio Capuano - Quando c'è un progetto ampio, come quello della Ciclopista tirrenica, poi è più facile partire anche con piccole realizzazioni come queste. Sul tema della ciclabilità e della mobilità sostenibile stiamo comunque procedendo: entro luglio verrà approvato il Pum (Piano Urbano della Mobilità) all'interno del quale, attraverso il progetto di Ciclopista tirrenica, si prevede la realizzazione di collegamenti ciclabili in città a completamento di quelli già esistenti e l'apertura di nuovi tratti. Altre realizzazioni, come il percorso ciclabile proposto dall'associazione Salvaciclisti, tra via della Pace e il Perticale, sono previste nell'ambito del trasferimento del supermercato Conad in quella zona e saranno gestiti direttamente in quel contesto”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Elezioni