QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°25° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 20 luglio 2019

Attualità giovedì 20 luglio 2017 ore 19:30

C'è il progetto per il nuovo sovrappasso

Una struttura più bella e snella, sorretta da due soli piloni, per collegare il paese nuovo al centro cittadino. Si salva solo l'ascensore



SAN VINCENZO — I tempi per il nuovo sovrappasso ferroviario sono già scritti e, durante la conferenza stampa di presentazione del progetto, sono stati illustrati i prossimi lavori che riguarderanno la passerella che sormonta la ferrovia collegando i parcheggi e il paese nuovo al centro cittadino.

A giorni, infatti, sarà firmata la convenzione con Rfi per la realizzazione del sovrappasso ferroviario con la previsione di istallare il cantiere già in ottobre. I lavori, comunque, partiranno ad anno nuovo sicuramente alla fine delle festività natalizie per garantire l'utilizzo della passerella durante le feste. Poi partiranno i lavori che consistono nella rimozione dell'attuale passerella, nell'abbattimento del pilastro centrale, quello tra i binari, nella costruzione dei due nuovi pilastri laterali che sorreggeranno la struttura e l'istallazione della nuova passerella. Rimarrà invariata solo la tromba dell'ascensore e l'ascensore. 

Se il cronoprogramma verrà rispettato e non ci saranno intoppi l'intenzione è quella di aprire la nuova costruzione per il periodo pasquale. Il risultato sarà un nuovo sovrappasso con la via calpestabile di 2,50 metri, parapetti di 2,60 metri, illuminazione led e asfaltatura del tipo ghiaino resinata.

L'opera di Rfi, progettata dal direttore compartimentale Rfi della Toscana Efisio Murgia e dall'ingegnere tecnico Vincenzo Pantaleone, illustrata in Comune dal sindaco Alessandro Bandini e i suoi tecnici, prevede un impegno di spesa di 673mila euro. Un terzo rispetto all'iniziale progetto, sempre di Rfi, di realizzare alla stazione sanvincenzina un sottopasso in sostituzione della passerella sopraelevata.

Nell'ambito delle opere di restyling della stazione è in fase di completamento la realizzazione del sottopasso che collega i binari 1 e 2, mentre è in programma l'istallazione di un parco bici da mettere a disposizione dei viaggiatori che fanno tappa a San Vincenzo.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica