QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 10 dicembre 2019

Cultura lunedì 10 ottobre 2016 ore 11:09

Le serate sanvincenzine continuano a teatro

Teatro Verdi di San Vincenzo

Si inizia con una appuntamento gratuito per i 66 anni dalla nascita di Rino Gaetano. Poi la carrellata di otto spettacolo e due pomeriggi per i bimbi



SAN VINCENZO — Prende inizio con una serata di presentazione la stagione teatrale sanvincenzina. L'appuntamento, a ingresso libero, è per il 29 ottobre alle ore 21 al Teatro Verdi con Marco Graziosi in "Ad esempio a me piace... Rino Gaetano" in occasione del 66esimo anniversario della sua nascita.

Ma la stagione teatrale si snocciola per da fine ottobre ad aprile, con l'inizio spettacolo alle ore 21, cercando di accontentare tutti i gusti con attori del calibro di Michele La Ginestra e Sergio Zecca in Due di notte (17 novembre), Moniga Guerritore in Qualcosa rimane (14 dicembre), Massimo Carlotto in Crime Story (31 marzo) e Leo Gullotta in Si racconta (6 aprile).

Spazio anche alle citazioni letterarie e alla musica. Il primo dicembre, infatti, Gianluca Orlandini salirà sul raccolto palco del teatro Verdi per Le mie parole ne la sera, una lettura scenica dei testi de Alcyone di D'Annunzio. L'11 gennaio è la volta della Serata De Andrè e il 9 marzo quella di Giuseppe Festa e i Lingaland per il concerto letterario.

La stagione guarda anche al pubblico dei più piccoli e propone due dati per bambini e famiglie, il 4 febbraio alle ore 17 con Microid l'animale ideale e il 25 febbraio, sempre alle ore 17, con L'orologio di 13 ore.

Al via la campagna abbonamenti. Per la stagione teatrale del Teatro Metropolitan di Piombino leggi l'articolo consigliato.



Tag

Anziano accoltellato a Milano, De Corato: «I delinquenti devono restare in carcere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità