QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 12 novembre 2019

Attualità lunedì 24 dicembre 2018 ore 07:00

Una lettera di auguri per i sanvincenzini

Alessandro Massimo Bandini

A scriverla è stato il sindaco Alessandro Bandini che ha colto l'occasione per riflettere su vari aspetti della comunità sanvincenzina



SAN VINCENZO — Il sindaco di San Vincenzo Alessandro Massimo Bandini ha inviato ai cittadini la sua tradizione lettera per gli auguri natalizi.

Lettera che riportiamo integralmente:

"Cari Concittadini,
colgo l’occasione delle imminenti festività natalizie per volgere un pensiero a tutti voi e condividere una riflessione su ciò che lo spirito natalizio dovrebbe rappresentare per la nostra comunità.

Il Natale può essere l’occasione per tutti noi di riscoprire, in un momento di festa, le tradizioni e i valori più semplici, i contatti umani, le testimonianze di amicizia e solidarietà. E’ importante in questo periodo riflettere sulla nostra comunità, da sempre aperta al dialogo, alla solidarietà e alla condivisione.

Il Natale ci richiama all’ascolto dei più bisognosi e deboli, di coloro cui non sono pienamente riconosciuti i diritti al lavoro, alla dignità, alla salute; a un’idea di comunità vicina alla famiglia, amica degli anziani e dei giovani.

Se San Vincenzo oggi è una delle maggiori realtà turistiche nazionali e internazionali, dotate di servizi e infrastrutture all’altezza del ruolo che merita, è soprattutto grazie alla lungimiranza delle Amministrazioni e dei cittadini che si sono occupati della cosa pubblica in questi anni. Oggi nonostante tutte le difficoltà possiamo ritenerci fortunati.

Con il nuovo anno ricorrono i settant’anni dalla nascita del Comune e sono certo che questo anno di festa che ci aspetta possa toccare le corde del vostro cuore e farvi ricordare di essere parte integrante di questa cittadina.

Una Comunità unita, che partecipa alla vita pubblica del paese con entusiasmo e con un pizzico di orgoglio, è il regalo più bello che ognuno di noi possa donare a se stessi e alle generazioni future.

Infine voglio ringraziare a nome mio e di tutta l’Amministrazione comunale, tutti i commercianti, gli artigiani, le associazioni e i singoli cittadini che hanno contribuito alla realizzazione degli eventi del Natale 2018 a San Vincenzo. Sono dei segni importanti che denotano l’attaccamento e l’amore per la nostra città.

Buon Natale ed un grazie sincero a tutte le altre Associazioni e al Volontariato locale, al Comando dei Carabinieri e del Corpo Forestale, ai nostri Vigili urbani, ai nostri Parroci e a tutte le Istituzioni che operano sul territorio, per il contribuito che dedicano al funzionamento dei servizi e alla realizzazione degli eventi nella nostra Comunità.

Buon Natale a tutti i dipendenti comunali per aver svolto il proprio ruolo con professionalità e senso di responsabilità.

Buon Natale a tutte le persone sole e a chi si torva a vivere un momento di difficoltà.

Con la speranza che questo messaggio unito alla solennità di questa festa porti serenità e fiducia nel futuro, mi auguro che la più bella melodia del Natale e le luci splendide della nostra città pervadano le vostre case".



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca