QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°26° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 26 agosto 2019

Attualità martedì 11 giugno 2019 ore 14:50

Avis e il cartoon dei ragazzi della Carducci

Si intitola "Il futuro nel passato" ed è il frutto di un laboratorio scolastico. Sarà proiettato presso la sala Sefi di Venturina



CAMPIGLIA MARITTIMA — Si terrà giovedì 13 Giugno alle ore 21 presso la sala Sefi di Venturina la proiezione di Il futuro nel passato il cartone animato realizzato dai ragazzi della scuola secondaria di I grado Carducci che hanno partecipato a Cartoon School*, il percorso didattico organizzato da Avis Regionale Toscana in collaborazione con l’Associazione Culturale Koete, il Comune di Campiglia Marittima, Avis Comunale Campiglia Marittima e con il contributo di Regione Toscana e il Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Frutto di una serie di incontri formativi e laboratoriali, Il futuro nel passato è un vero e proprio cartone animato realizzato dagli alunni che, di volta in volta, hanno ricoperto il ruolo di sceneggiatore, disegnatore, musicista, doppiatore, rumorista o animatore, acquisendo in questo modo oggettive competenze e conoscenze di un linguaggio a loro così familiare come quello dell'animazione ma soprattutto sviluppare e condividere i temi legati alla donazione alla collaborazione.

Il presidente di Avis Toscana, Adelmo Agnolucci sottolinea che “Avis Cartoon School* è un progetto che Avis porta avanti da diverse edizioni e che ha permesso ai ragazzi di elaborare una storia di solidarietà, ma al contempo di acquisire competenze e capacità di lavorare in gruppo. Per Avis è stato il tentativo di incontrare i più giovani su un terreno e con dei linguaggi a loro più congeniali, ma anche un mezzo per impegnarli sul tema della solidarietà”.

“L’esperienza di Avis Cartoon School* è stata più che soddisfacente per i ragazzi che hanno partecipato. Grande è stato l’entusiasmo e la voglia di fare per produrre il cartone animato”, ha concluso Renato Capitani, presidente di Avis Campiglia Marittima.“Consiglio a tutte le Avis di fare un percorso didattico di questo tipo, è un modo di presentare in modo diverso il nostro volontariato, creando un grande coinvolgimento. Il Consiglio di Avis Campiglia Marittima ha anche deciso di finanziare una borsa di studio per far partecipare uno studente meritevole al Campus di Cartoon School, la settimana intensiva, che si terrà prossimamente a Capannoli”.



Tag

Fivizzano, Steinmeier in italiano: «Difficile per un tedesco venire qui a parlarvi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Politica