QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°19° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2019

Attualità mercoledì 29 marzo 2017 ore 11:53

Onde e sirene per la nuova casa dell'acqua

Nell'ambito del progetto CampigliAccademia i ragazzi hanno valorizzato il casottino della casa dell'acqua. Inaugurazione nel fine settimana



CAMPIGLIA MARITTIMA — In vista dell'inaugurazione della casa dell'acqua di Venturina Terme, l'Amministrazione ha deciso di valorizzare il casottino con pitture al silicato realizzate dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze che anche in questa opera pubblica si è resa protagonista attraverso il progetto CampigliAccademia (leggi l'articolo correlato) e il corso di pittura del professor Calogero Saverio Vinciguerra. 

I temi scelti da Allan Boccatonda, autore del progetto iconografico, neodiplomato all’Accademia, sono quelli legati all’acqua, e così li illustra lo stesso artista: “una parete che raffigura Poseidone, che si erge quasi a difesa del suo mondo; un’altra che si muove tra il mito e la fiaba, nella quale una sirena abbraccia un pesce, forse in procinto di regalargli il bacio che lo riporterà ad essere un tritone; la terza facciata, quella dove ci sono i rubinetti, mostra l’elemento nella sua forma più pura, attraverso un’onda spinta dal vento e dagli altri elementi naturali, che esemplifica ogni proprietà della sostanza; l’ultima ospita una giovane sirena chiusa in un acquario che, appoggiata al vetro, guarda i passanti, cercando per un attimo l’attenzione di qualcuno che ne comprenda la solitudine e la perdita della sconfinata libertà che le è connaturata”.

Ora, insomma, è tutto pronto per l'inaugurazione della casa dell'acqua di via Don Sturzo prevista per sabato 8 aprile alle 11.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Attualità