QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Attualità giovedì 29 dicembre 2016 ore 15:41

Nel 2017 la rotatoria sulla Suveretana

A febbraio si parte con la stagione teatrale, mentre a primavera l'inaugurazione del parco termale. Da valutare come impiegare il risarcimento Enel



CAMPIGLIA MARITTIMA — Può dirsi chiuso in bellezza l’anno per Campiglia Marittima con due novità: l’arrivo di circa 800mila euro relativo al risarcimento Enel annunciato durante il consiglio comunale a Piombino (leggi l’articolo consigliato) e la conferma del finanziamento del progetto di videosorveglianza. Una sconfitta dal punto di vista sociale, per la sindaca Rossana Soffritti, ma un’occasione per disincentivare gli atti vandalici che spesso si sono verificati in questi mesi.

Così la giunta Soffritti si è riunita per la tradizionale conferenza di fine anno per stilare la check list di quanto realizzato durante il 2016 e quanto potrà essere fatto nel 2017. La sindaca Soffritti, accompagnata gli assessori Jacopo Bertocchi, Alberta Ticciati, Viola Ferroni e Vito Bartalesi, ha stilato il quadro della situazione. Nel 2016, infatti, si sono concretizzati diversi progetti che erano stati programmati da tempo come il Parco Termale per il quale manca solo la piantumazione delle essenze arboree da effettuare a primavera e l’abbellimento delle muro adiacente prima dell’inaugurazione. Taglio del nastro, invece, per il campo sportivo Mazzola che ha visto un impegno di 500mila euro, della nuova cucina nell’area fieristica e per la casetta dell’acqua.

Sono ancora in corso, invece, i lavori per la Rocca di San Silvestro che vede in prima linea la Parchi Val di Cornia e la rocca di Campiglia danneggiata durante un forte temporale. Conclusi, infine, i lavori che hanno interessato il teatro dei Concordi che nel 2017 potrà partire con una sua specialissima programmazione teatrale.

Il 2017, infine, vedrà i frutti del recente accordo tra Comune e Provincia di Livorno per la destinazione dei soldi delle multe rivelate con autovelox nelle strade comunali. Questo permetterà di realizzare la rotatoria sulla via Suveretana e progettare quella dell’incrocio tra la vecchia Aurelia e via dell’Agricoltura in raccordo con la 398 per Piombino; in programma anche la progettazione del Parco dei Laghetti. Un occhio di riguardo per il centro di Venturina e il centro storico di Campiglia tutto da valorizzare; su quest’ultimo si concentreranno gli sforzi per pianificare un nuovo piano della mobilità e provare ad allungare la stagione contro lo spopolamento.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Mose, Fiorello in diretta: «7 mld per un opera che non serve a niente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità