QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°25° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 20 luglio 2019

Attualità venerdì 17 giugno 2016 ore 12:18

Da Venturina a Cerreto sulle orme dei pastori

Saranno sette i giorni di cammino di un gruppo di camminatori che ripercorrano le strade della transumanza. Il 25 giugno, sull'Appennino, grande festa



CAMPIGLIA MARITTIMA — Riparte da Venturina Terme l'antico percorso che i vecchi pastori facevano quando dalla Val di Cornia ritornavano a Cerreto Alpi sugli Appennini. 

Già tre anni fa, i primi di maggio del 2013, a Venturina l’analoga delegazione giunse dopo essere partita dall’Appennino sulle tracce della memoria dei pastori che con le greggi venivano a svernare in Maremma. 

Venturina rappresentava e rappresenta una sorta di centro nevralgico della fratellanza sviluppata tra le due popolazioni, quella della pianura e quella della montagna, che hanno interagito e si sono positivamente imparentate e intrecciate in seguito alla pratica della transumanza.

Da mesi a Cerreto si sta preparando la festa e da Venturina Terme partiranno ben due pullman per partecipare all’evento, ricambiando la visita che i cerretani offrirono in occasione della festa organizzata dai venturinesi. 

Ma i camminatori la faranno a piedi. La partenza è fissata per domenica 19 giugno alle ore 9. Il viaggio si snoderà sull’antico percorso, sette giorni di cammino, sette tappe per non dimenticare, toccheranno San Guido di Bolgheri, Rosignano, Montenero di Livorno, Borgo a Mozzano, San Romano in Garfagnana, Ponteccio (Lu), Passo di Cavorsella/Passo del Lupo, arrivo a Cerreto Alpi.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica