QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°27° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 27 giugno 2019

Attualità lunedì 16 ottobre 2017 ore 18:51

Abbasso la Tari, nasce il comitato dopo il salasso

Foto di repertorio

Cittadini, imprese e commercianti si sono riuniti contro l'aumento della Tari che si è registrato a Campiglia. Vogliono incontrare l'Amministrazione



CAMPIGLIA MARITTIMA — Piccole e medie imprese, commercianti e cittadini si sono costituiti in un comitato anti-Tari. Prosegue così la protesta a Campiglia Marittima contro l'aumento della Tari.

"Dopo la riuscita e molto partecipata riunione di mercoledì 11 Ottobre al Centro Giovani di Cafaggio sono all’orizzonte nuove iniziative. - fa sapere in una nota il comitato - Commercianti, imprese e semplici cittadini, infatti, si sono spontaneamente costituiti nel comitato Abbasso la Tari per interloquire in modo diretto con l'Amministrazione Comunale. Il comitato costituito non è legato a partiti politici ed è aperto a tutti i cittadini".

"Il salasso Tari si è sommato alle altre scadenze del periodo ed ha aggravato la già critica situazione economica delle aziende", hanno aggiunto dal comitato denunciando che questa tassa è diventata insostenibile.

Già nell'aprile scorso le associazioni di categoria Cna, Confcommercio e Confesercenti si erano rivolte all'Amministrazione comunale ottenendo la rateizzazione dei pagamenti. Provvedimento ritenuto non sufficiente (leggi l'articolo correlato).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Attualità

Attualità