QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°28° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 22 luglio 2018

Attualità mercoledì 11 aprile 2018 ore 14:33

Quale futuro per i servizi socio-educativi

Alberta Ticciati

Il comune e la scuola avviano un percorso di partecipazione aperto al mondo associativo. Si inizia con un tavolo istituzionale



CAMPIGLIA MARITTIMA — L’Amministrazione comunale di Campiglia Marittima e l’Istituto comprensivo Marconi hanno deciso di avviare un lavoro di confronto e riflessione sulla situazione della popolazione scolastica e più in generale sui servizi socio-educativi offerti alle famiglie del comune di Campiglia. 

Il tavolo di lavoro sarà composto dai rappresentanti di classe, dal presidente del consiglio d’istituto, dalla dirigente scolastica, dall’assessora all’istruzione e politiche educative e l’Ufficio scuola del Comune, da un rappresentante per ogni forza politica presente all’interno del consiglio comunale e dalle associazioni del territorio interessate a condividere un percorso di approfondimento e riorganizzazione dei servizi scolastico educativi sulla base della realtà territoriale e dei bisogni delle famiglie campigliesi. 

L’incontro si terrà giovedì 19 Aprile alle 17 presso la saletta comunale di Venturina Terme ed è aperto a tutte le associazioni interessate all’argomento (può partecipare un solo rappresentante per ogni associazione per poter consentire al tavolo di lavorare al meglio).

Dice l’assessora alle politiche educative Alberta Ticciati: “Invito i comitati, i gruppi formati da cittadini e genitori a partecipare all’incontro aperto per condividere lo status quo e lavorare insieme per approfondire i temi delle politiche socio-educative, conoscere e affrontare le criticità, e lavorare insieme a soluzioni possibili, a proposte migliorative nell’ottica di andare incontro alle famiglie e offrire servizi di qualità rispondenti alle reali esigenze della popolazione”.

L’incontro sarà preceduto, alle 13.30, dalla terza commissione consiliare nella quale questo nuovo percorso di partecipazione sarà condiviso con i consiglieri.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Cronaca