QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°20° 
Domani 17°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 20 ottobre 2019

Cultura martedì 11 luglio 2017 ore 15:31

Alla rocca millenaria dopo il restauro

La rocca di San Silvestro

Appuntamento al Parco archeominerario per scoprire i primi interventi di restauro. Recuperata una casa medievale in pietra e aperto un nuovo scavo



CAMPIGLIA MARITTIMA — La Rocca di San Silvestro è al centro di una importante opera di restauro e venerdì 14 luglio sarà l'occasione per vedere con i propri occhi le novità del Parco archeominerario.

Alle ore 18, nell'ambito di un'iniziativa a ingresso gratuito, sarà possibile scoprire, accompagnati da racconti e musica, i primi interventi dei restauri ancora in corso. Ai piedi della Rocca, inoltre, si potrà entrare nella prima casa medievale in pietra ricostruita in Italia e calarsi nel contesto di vita degli abitanti di quello che era il borgo minerario medievale.

Il restauro, avviato grazie a un finanziamento di 800mila euro della Regione Toscana e cofinanziato per il 20 per cento dal Comune di Campiglia, si era reso necessario a distanza di molti anni dalle ultime opere di consolidamento e messa in sicurezza risalenti al 2003/2004.

Oltre alla Rocca, l'intervento prevede l'adeguamento delle condizioni di sicurezza dei visitatori e del personale addetto, il consolidamento delle strutture murarie del sito, il restauro delle strutture edilizie del castello, della chiesa e delle strutture residenziali e produttive delle quali rimangono ampie tracce, un ulteriore consolidamento dello sperone roccioso su cui la Rocca è costruita, con sigillatura delle fratture, la messa in opera di nuove chiodature e di nuovi tratti di reti di contenimento.

L’intervento ha consentito anche la realizzazione di un nuovo scavo archeologico nell'area che verrà presentato dall’Università di Siena in occasione dell’evento.



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità