QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°14° 
Domani 22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 17 ottobre 2017

Attualità lunedì 07 agosto 2017 ore 17:30

Trentasei chilometri di strada passano ad Anas

Il passaggio mira a garantire la continuità territoriale, evitando la frammentazione delle competenze nella gestione delle strade e dei trasporti

CAMPIGLIA MARITTIMA — La Conferenza Unificata ha sancito l’intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per la revisione delle reti stradali di interesse nazionale e regionale. Il provvedimento prevede il trasferimento ad Anas tratti di strade per ridurre la pluralità di gestori e migliorare l'esercizio dell'intera rete.

Tra i 3.500 chilometri di strade di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Umbria e Toscana rientrano 36 chilometri della Val di Cornia. Si tratta della strada statale 398 dall'innesto con la strada statale n. 439 al chilometro 142+000 all'innesto con la strada statale n. 1 al chilometro 244+311 presso il Comune di Campiglia Marittima.

Per il perfezionamento del passaggio ad Anas serve l’acquisizione del parere delle competenti Commissioni Parlamentari sullo schema di decreto e la firma del Presidente del Consiglio dei Ministri.  

Tag