QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°26° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 20 maggio 2018

Attualità venerdì 09 febbraio 2018 ore 17:15

Un cuore per amico, i medici entrano i classe

Rinnovato il progetto che vede la collaborazione tra scuola, Misericordia e dottori per sensibilizzare i giovani alla cura e all'attenzione del corpo



CAMPIGLIA MARITTIMA — Torna per il quarto anno consecutivo il progetto di prevenzione e educazione alla salute Un cuore per amico che vede in campo la Misericordia di Campiglia Marittima, l’Istituto scolastico comprensivo Marconi e il Comune di Campiglia Marittima. 

Con il patrocinio del comune di Campiglia Marittima, tra Febbraio e Marzo si svolgeranno una serie d’iniziative rivolte agli alunni delle prime e quinte della scuola primaria e delle terze della scuola secondaria di primo grado. Queste ultime classi sono il nuovo target aggiunto al progetto esistente che viene integrato con due incontri con la dottoressa Carlotta Boni, ginecologa, sull’educazione ai temi sella sessualità e per l’ascolto dei ragazzi. 

Sono poi previsti come per gli scorsi anni lo screening cardiologico per gli alunni delle prime che sarà eseguito direttamente a scuola dietro autorizzazione dei genitori e lo screening ecografico addominale per i ragazzi delle quinte le cui famiglie saranno informate dalla scuola e poi invitate per l’appuntamento dalla Misericordia di Campiglia Marittima. Il tutto gratuitamente. 

I medici che si sono resi disponibili volontariamente sono il pediatra Guido Tamberi, l'internista Giovanni Ceccarelli, internista, il cardiologo Carlo Franchini, l'ecografista Nevio Saporetti. Soddisfatta per il ripetersi dell'iniziativa l’assessora alle politiche sociali di Campiglia Marittima Alberta Ticciati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità