QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°21° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 18 ottobre 2018

Attualità giovedì 22 marzo 2018 ore 13:59

Via il rudere al suo posto un giardino urbano

Il rudere nel rione Poggiame sarà demolito per far spazio a uno spazio suggestivo ed aperto alla comunità, integrato con lo stile del borgo



CAMPIGLIA MARITTIMA — Si procede con la demolizione dell'edificio pericolante all'incontro tra via Fucini e via Dini, nel rione Poggiame, in pieno centro storico a Campiglia Marittima. 

Ad occuparsene il Comune che ha già annunciato anche il ripristino dell'area in cui sorge. Una volta demolito l'edificio sarà realizzato uno spazio accessibile ed usufruibile dalla comunità, con pavimentazione rivestita in pietra, protetto da alcune ringhiere decorative e dotato di arredo urbano.

"La creazione di un piccolo giardino urbano che si integrerà con l’ambiente circostante, perché parte delle pareti del rudere verranno mantenute per creare un effetto più suggestivo ha l'obiettivo di risolvere nel migliore dei modi questo annoso problema che da decenni si protrae all’interno del centro storico", ha spiegato l'assessora Viola Ferroni.

A eseguire l'opera saranno direttamente gli operai comunali, in circa 60 giorni, a lavori in corso saranno necessarie alcune limitazioni al traffico nelle vicinanze dell’immobile, inoltre sarà utilizzata parte di uno dei parcheggi di via Mussio per il deposito di materiali.



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro