QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17° 
Domani 11°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Attualità venerdì 13 luglio 2018 ore 14:48

Traffico nel weekend sui porti, la riunione

Il porto di Piombino

L'incontro fra autorità portuale di sistema e comuni interessati non ha introdotto grandi novità. Intanto si prepara un altro weekend da bollino rosso



PORTOFERRAIO — Mentre si prepara un altro weekend da bollino rosso fra Piombino e Portoferraio, con traghetti stracolmi dalle prime ore di sabato 14 luglio fino almeno alle 16, si è tenuta nel pomeriggio di giovedì 12 luglio presso la sede dell'autorità portuale di Piombino la riunione del tavolo istituzionale convocato dall'Autorità Portuale di Sistema del Tirreno Settentrionale. La riunione, che si è tenuta in un clima abbastanza teso per le polemiche dei giorni scorsi, arrivate soprattutto dall'isola d'Elba con le recriminazioni fatte dal presidente degli albergatori De Ferrari e dal vicesindaco di Portoferraio Marini insieme al sindaco di Capoliveri Barbetti, non ha introdotto per il momento grandi novità, se non un innalzamento dei livelli di guardia da entranbi i lati del canale. Solo la settimana prossima, pare, verrà rafforzata la segnaletica di ingresso al porto di Piombino con tutte le indicazioni necessarie, mentre il comune di Portoferraio ha pronto un proprio piano alternativo della viabilità, che verrà presentato e messo in atto nei prossimi giorni.

Incrociando le dita , dunque, per come potranno andare le cose nel prossimo weekend, ecco il comunicato riassuntivo diffuso dalla Autorità Portule di Sistema.

"Risolvere i problemi stagionali  - si legge nel comunicato - legati all’intenso traffico di traghetti e passeggeri e trovare soluzioni condivise. Con questi obiettivi, si è riunito venerdì 12 luglio, a Piombino il primo tavolo istituzionale di gestione dei flussi turistici nei porti di Piombino, Portoferraio e Rio Marina.

Erano presenti per l’Autorità di Sistema, Claudio Capuano, Gabriele Gargiulo, e Stefano Bianco, alla riunione hanno anche preso parte i Comandanti dei porti di Portoferraio e Piombino; il Sindaco, l’assessore alla Portualità ed il Comandante della Polizia Municipale del Comune di Portoferraio, l’Assessore ai Lavori Pubblici, il Comandante della Polizia Municipale e tecnici del Comune di Piombino. Dando atto delle effettive criticità viarie che da anni si pongono a Piombino e a Portoferraio nel corso della stagione estiva, tra le soluzioni prese in considerazione quella di distribuire le partenze dei turisti in diversi giorni della settimana e di non concentrarle soltanto il sabato, mentre la prossima settimana verrà potenziata la segnaletica turistica, così come richiesto giorni fa dal presidente dell’Associazione Albergatori, Massimo De Ferrari.

Nei prossimi giorni, il Comune di Portoferraio convocherà un nuovo incontro per trovare soluzioni alternative per adottare una diversa viabilità in zona portuale. Il comune ha già nel cassetto un progetto dettagliato che verrà presentato nei prossimi giorni.

A fine estate il tavolo tornerà a riunirsi per vagliare, alla luce delle criticità della presente stagione estiva, eventuali ipotesi di miglioramento della viabilità per il prossimo anno. Nel mese di settembre si riunirà infine il Tavolo dell’accoglienza dove saranno seduti allo stesso tavolo operatori del settore per affrontare questo tipo di problematiche".



Tag

Mose, Fiorello in diretta: «7 mld per un opera che non serve a niente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Politica