comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°26° 
Domani 22°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 13 luglio 2020
corriere tv
Roma, monopattini mania, arrivano gli steward in pettorina rossa: «Mai in due»

Cronaca lunedì 01 giugno 2020 ore 15:45

Covid, nel livornese 48 ore di calma

I fossi (foto di Piero Frassi)
I fossi (foto di Piero Frassi)

Nel capoluogo e in provincia non sono stati registrati né decessi né tamponi positivi che invece sono rispettivamente 7 e 3 a livello regionale



LIVORNO — Nessun nuovo contagiato da Coronavirus in provincia di Livorno nelle ultime 48 ore. Non ci sono stati neanche decessi. Anche ieri era stato registrato un doppio zero in quanto a contagi e decessi. L'ultimo incremento risale a sabato 30, quando c'era stato un nuovo contagiato. L'ultimo decesso nel livornese risale invece a sabato 23 maggio, nove giorni fa.

I numeri dei contagiati e dei morti in provincia di Livorno rimangono dunque fermi, rispettivamente a 556 e 58.

In Toscana invece sono 10.107 i casi di positività al Coronavirus, 3 in più rispetto a ieri.

Gli attualmente positivi in regione sono oggi 1.082.

In Toscana sono stati registrati nelle ultime 24 ore 7 nuovi decessi. Si tratta di 3 uomini e 4 donne, con un’età media di 80,4 anni. Le persone decedute sono state 3 a Firenze, 2 a Massa Carrara e 2 a Grosseto.

In Toscana sono 1.048 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 386 a Firenze, 47 a Prato, 80 a Pistoia, 150 a Massa Carrara, 135 a Lucca, 85 a Pisa, 58 a Livorno, 46 ad Arezzo, 30 a Siena, 23 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid che oggi sono complessivamente 110, 15 in meno di ieri di cui 25 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri). È il punto più basso dal 9 marzo per le terapie intensive. È il punto più basso raggiunto dal 8 marzo per i ricoveri totali.

Le persone complessivamente guarite salgono a 7.977 (più 25 rispetto a ieri): 1.135 persone “clinicamente guarite” (meno 47 rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 6.842 (più 72 rispetto a ieriù) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport