QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°20° 
Domani 13°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 19 aprile 2019

Cronaca lunedì 12 ottobre 2015 ore 12:18

Lui muore, l'amico gli svaligia la casa

Identificato e denunciato lo sciacallo che ha svaligiato la casa di Enrico Batoni, morto nell'incidente di sabato: è l'amico Alessandro Balestri



PIOMBINO — Un atto turpe reso ancor più vile da quella che tutti conoscevano come una normale amicizia. Termine che deve aver male interpretato Alessandro Balestri, 43enne di Piombino, mentre svaligiava la casa di Enrico Batoni quando quest'ultimo era già senza vita da qualche ora a causa dello spaventoso incidente sulla variante aurelia di sabato.

Come riferiscono i Carabinieri che lo hanno identificato e preso in custodia, Balestri vantava una lunga frequentazione con Batoni e questo lo ha aiutato nel furto poichè conosceva la casa e i valori che l'ex carrozziere custodiva. Infatti nella notte fra sabato e domenica è entrato dalla finestra del bagno e si è portato via una decina di orologi, un personal computer e le chiavi dello scooter che ha usato poi per fuggire.

A scoprire il furto è stato il fratello della vittima che ha informato le forze dell'ordine. I militari dell'Arma hanno fatto scattare le indagini e ci hanno messo poco a controllare Balestri che in questo senso aveva già dei precedenti.  A confermare le supposizioni è stata la presenza dello stesso scooter rubato sotto l'abitazione del ladro che è stato denunciato a piede libero per furto aggravato ma verrà chiesta una misura cautelare, considerando l’aggravante dei motivi abietti e i precedenti a suo carico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli