QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°25° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 20 giugno 2019

Cronaca lunedì 15 giugno 2015 ore 19:24

Lui muore, lei lo veglia e tenta il suicidio

Doppia tragedia sfiorata a Piombino: il merito muore in casa, la moglie lo veglia per giorni fino a quando tenta di togliersi la vita



PIOMBINO — Un dolore troppo grande da sopportare. Questo ha spinto la giovane ucraina a tentare l'estremo gesto. A salvarle la vita un parente del defunto che ha contattato il 118 e ha impedito che la tragedia fosse ancora più grande.

Dalla ricostruzione effettata dai carabinieri, dopo il decesso del marito, Gianni Volterrani, un quarantasettenne con problemi di salute (cardiopatico e diabetico), avvenuto secondo un primo esame del medico legale da qualche giorno per probabili cause naturali, la moglie, invece di chiamare aiuto si è chiusa in casa non rispondendo a nessuno, vegliando il corpo, fino a quando ieri sera, ha cercato di togliersi la vita tagliandosi le vene. 

Il magistrato di turno, il dottor Luigi Papi, ha poi disposto ulteriori accertamenti medico legali sul cadavere, che non presentava segni di violenza, per stabilire cause e data precisa del decesso. La donna dopo essere soccorsa, è stata trasferita in ospedale dove si trova tuttora ricoverata in terapia intensiva



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Politica

Lavoro